Milan, come cambia l’undici di Gattuso con l’arrivo di Higuain

Milan, come cambia l’undici di Gattuso con l’arrivo di Higuain

MILAN, COLPO HIGUAIN

Nessuno sembrava crederci inizialmente, ma alla fine il Milan, è riuscito a portare a casa sia Gonzalo Higuain che Mattia Caldara, nonostante l’estate turbolenta tra il cambio di proprietà, la rivoluzione dell’asset societario e il ricorso al Tas per l’esclusione dall’Europa League. Ieri i rossoneri, infatti, hanno presentato i due giocatori arrivatii dalla Juventus, risolvendo in un solo colpo due problemi: quello di cercare un sostituto di Bonucci, che aveva chiesto la cessione, e quello di cercare un vero numero 9 che facesse la differenza. L’ex Atalanta è arrivato nell’ambito dello scambio con l’ex capitano rossonero.Il centravanti argentino, invece, è arrivato in prestito oneroso da 18 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 36 milioni.

IL NUOVO MILAN

Con l’arrivo di Gonzalo Higuain non dovrebbe cambiare l’assetto tattico del Milan. Il tecnico, Gennaro Gattuso, non ha escluso novità ma lo schema dovrebbe essere sempre il 4-3-3. Il Pipita sarà al centro dell’attacco, con SusoCalhanoglu che dovrebbero agire ai suoi lati. Il condizionale è d’obbligo visti i rumors su una possibile cessione dello spagnolo. Inoltre, non è escluso un cambio di ruolo per il numero dieci turco, provato nel ruolo di mezzala nella tournéé in America. A centrocampo, al momento, confermato il trio dello scorso anno con Bonaventura, Kessié e Biglia. Ma oltre al possibile arretramento di Calhanoglu, occhio anche all’eventuale arrivo di un mister X, anche se sembra impossibile l’arrivo di Milinkovic-Savic.

DIFESA TUTTA ITALIANA

Milan che potrebbe avere la difesa dell’Italia del futuro. Oltre alla coppia di centrali, composta da CaldaraRomagnoli, ai lati potrebbero agire ContiCalabria. Al momento quest’ultimo giocherà al posto dell’ex Atalanta, in attesa del suo recupero dall’infortunio al ginocchio, mentre a sinistra comincerà uno tra Strinic e Ricardo Rodriguez, che saranno in continuo ballottaggio. Ballottaggio che ci sarà anche tra i pali tra Pepe ReinaGianluigi Donnarumma, con quest’ultimo che potrebbe lasciare in caso di offerta da 40 milioni di euro.

Milan (4-3-3): Reina (Donnarumma), Calabria (Conti), Caldara, Romagnoli, Strinic (Rodriguez), Kessié, Biglia (?), Bonaventura, Calhanoglu, Higuain, Suso.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

Scopri dove guardare il calcio in streaming: clicca qui per i migliori siti


>> MIGLIORI CASINO NON AAMS

Info autore

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Lascia un commento

ULTIMISSIME x