Quote vincente Europa League 2019-2020: pronostici bookmakers, Roma a 15.00

Quote vincente Europa League 2019-2020: pronostici bookmakers, Roma a 15.00

Riparte anche la nuova Europa League 2019-2020, dopo il sorteggio del 30 agosto andato in scena a Montecarlo. L’edizione scorsa della seconda Coppa per importanza per club, è andata al Chelsea allora guidato da Maurizio Sarri, poi trasferitosi in estate come noto alla Juventus. Ma ora si riparte nuovamente da zero, anche se le favorite per la vittoria finale restano sempre le ‘solite note’.

In prima fila per alzare al cielo l’Europa League 2019-2020, per i bookmakers, c’è innanzitutto il Manchester United di Ole Gunnar Solskjaer. I Red Devils vengono quotati a 5.50, nuovamente protagonisti in questa Coppa dopo il successo di due stagioni fa. Con Mourinho alla guida o United s’impose per 2-0 in finale sull’Ajax il 24 maggio 2017. Ma adesso la squadra è molto diversa e col tecnico norvegese si è intrapreso un nuovo percorso di ‘ricostruzione’.

esultanza Roma

Ma non sarà facile, perché secondo gli esperti di scommesse, sempre restando in Inghilterra, c’è l’Arsenal di Unai Emery pronto per essere nuvamente protagonista. Non una novità per i Gunners di fatto, visto che Aubameyang e soci sono arrivati nella finale di Baku della scorsa edizione, perdendo per 4-1 contro i Blues di Sarri. La quota assegnata alla formazione londinese è di 7.00.

Ecco poi a 12.00 il Siviglia di Julen Lopetegui. E quando si parla di Europa League, la formazione andalusa non può non essere inserita tra le favorite. Grande tradizione vincente in questa competizione e col ritorno in società, come direttore sportivo, di Monchi nulla è precluso. Un ‘collegamento’ naturale col dirigente spagnolo, è quello che porta alla Roma. I giallorossi di Paulo Fonseca vengono infatti quotati a 15.00, dunque tra le favorite per quanto meno andare il più avanti possibile. Tutto dipenderà dallo stato d’animo di Dzeko e soci, specie per quello che accadrà in campionato.

SCOPRI I MIGLIORI BOOKMAKERS E LE QUOTE COMPARATE

Vincente Champions League 2019-2020: Inter e Napoli inseguono

A seguire ‘c’è subito il Wolverhampton di Nuno Espirito Santo quotato a 16.00, nonostante i Wolves arrivino dai preliminari. Nell’ultimo turno di spareggio, prima di accedere ai gironi, Jimenez e soci hanno piegato il Torino di Mazzarri, vincendo entrambi i match per 3-2 e 2-1. Ma occhio anche alla Lazio di Simone Inzaghi, squadra praticamente identica alla scorsa stagione, con pochi innesti mirati e di qualità. Come quelli di Lazzari dalla Spal, di Vavro dal Copenaghen e di Jony dal Malaga. I ‘colpi’ più importanti però sono state le conferme, su tutte quelle di Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Immobile e Correa.

SCOMMETTI SUI BOOKMAKERS AAMS

E le altre? Qui entriamo nel ‘campo’ delle outsider. Tra queste troviamo sicuramente le formazioni tedesche, sempre temibili, come dimostrato anche nella passata edizione. Partendo dall’Eintracht Francoforte, quotato a 29.00, anche se le cessioni contemporanee di Jovic al Real Madrid, di Haller al West Ham e di Rebic al Milan, hanno depotenziato l’attacco della rosa di Adolf Hutter. Poi a 35.00 c’è il Borussia M’Gladbach di Marco Rose, inserito nel gruppo eliminatorio con la Roma. C’è anche il Wolfsburg da tenere d’occhio a 40.00, infine altri club blasonati e che potrebbero essere sorprese, come il Feyenoord, il CSKA Mosca e lo Sporting, ma con quote superiori a 50.00.

SCOPRI I MIGLIORI BOOKMAKERS E LE QUOTE COMPARATE


Info autore

Andrea Colucci

ULTIMI ARTICOLI INSERITI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ULTIMISSIME x